Jacopo Mancini: “College? Obiettivo a lunghissimo termine”

Jacopo "Mancio" Mancini
Jacopo “Mancio” Mancini

Effervescenza e maturità, entrambe sullo stesso binario. Jacopo Mancini non ha paura di guardare lontano e, del resto, come potrebbe averne chi, senza particolari problemi, a 15 anni riesce a staccarsi dalla propria casa e dalla propria famiglia, comunque sempre vicina con preziosi consigli, per realizzare un progetto sportivo d’alto livello partendo quasi da zero? Allo stesso tempo, il giovane vogatore della Canottieri Firenze tiene i piedi saldamente ancorati a terra. Non si sente arrivato, dopo aver coronato un triennio di grande impegno al College di Piediluco con la vittoria del titolo mondiale Junior nel quattro con. Tutti i giorni, insieme a coach Agostino Abbagnale, prepara il terreno delle future sfide. Quelle dei Grandi, a cui si avvicina gradualmente. Ora lo attendono la categoria Under 23 e, sempre nella stagione 2013-2014, l’esame di maturità.  Due obiettivi, il prossimo Mondiale ed il diploma, da raggiungere senza strafare.  Continua a leggere Jacopo Mancini: “College? Obiettivo a lunghissimo termine”

Senza veli, ma ai remi, nella lotta contro il cancro al seno

canottaggiomania_warwick_collegeVogatrici inglesi dell’Università di Warwick, moderna e prestigiosa Università inglese fondata nel 1965 classificata da “The Guardian” subito alle spalle di Oxford e Cambridge, decidono di posare nude per un calendario benefico (ecco il Video). Per il secondo anno di fila, dopo il successo dell’edizione 2013 in cui le ragazze appaiono vestite in maniera provocante. Questa volta, invece, nudo integrale. Nobilissimo lo scopo: raccogliere fondi per lotta contro il cancro al seno. Un’iniziativa scatenante il movimento femminista locale che le ha tacciate di “cattivo gusto”  ed ha addirittura sollevato il dubbio che questo progetto nasca soltanto allo scopo di trarre visibilità e non con il reale intento di sposare una causa benefica. Botta e risposta. “Questa nostra idea non va strumentalizzata sul terreno della questione della parità dei diritti uomo-donna” recitano le diciassette ragazze, di età compresa tra i 18 ed i 21 anni, protagoniste nelle immagini del calendario.  Continua a leggere Senza veli, ma ai remi, nella lotta contro il cancro al seno