Popolo Coastal, in alto i remi!

IMG_0146
Il Porto Antico di Genova

Il Porto Antico di Genova. Ormai un luogo caro al sottoscritto, poiché dal 2009, ogni anno nell’ultimo week end di maggio, io ed i miei colleghi mandiamo in scena l’atto finale del nostro progetto regionale “Stelle nello Sport” coinvolgendo una trentina di Società e Comitati per far provare a giovani (e non solo…) moltissime discipline sportive. Senza alcun dubbio, la più bella zona del capoluogo ligure. Da piazzale Mandraccio, sede del Villaggio dell’Atleta, tutti i partecipanti ai Campionati Italiani di Coastal Rowing potranno decidere dove puntare il loro sguardo: alle spalle gli antichi “caruggi” del Centro Storico e davanti, invece, tutte le innovazioni prodotte dalle Colombiadi (Expo ’92). 

Così, domani e domenica, Genova raddoppierà. Dopo i Regolamentari, il Coastal. “Coastal sotto la Lanterna”, come recita il nome del Comitato Organizzatore formato da Elpis, Rowing Club Genovese, Speranza Pra’ e Dario Schenone Foce. Possibilità di gareggiare, ma anche di divertirsi in un’area molto frequentata. A pochi passi, il Cineplex ed una grande sala giochi, ma anche ristoranti, bar, pub e luoghi culturali, come, ad esempio, l’Acquario di Genova, il Museo del Mare e dell’Antartide. E’ anche vero, come dice il motto dei Campionati, che la felicità si raggiunge a remi. Resta da capire, in questo caso, quali saranno i più veloci. Chiaro che qui non si scherza, poiché il Coastal Rowing è materia FISA e da sei anni questa specialità è oggetto di assegnazione di titolo mondiale. Giuseppe Alberti (CUS Pavia), Davide Mumolo (Elpis), Leonardo Boccuni (Can. Sampierdarenesi), i fratelli Garibaldi (Can. Santo Stefano al Mare) ed il quattro di coppia del CC Saturnia. Campioni iridati, pronti a competere nelle acque portuali genovesi.

Percorsi lunghi, tra i quattro (batterie) e gli otto (finali) chilometri. Singoli, doppi, quattro di coppia, con la categoria Master (è la Canottieri Sanremo la più numerosa) determinata ancora una volta a farsi valere. Una gara “benedetta” anche dal Presidente della Repubblica, felice di poter inviare al COL una medaglia del Quirinale. In alto i remi!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...