Riflessioni ad alta voce sul calendario 2014

calendario_2014Ci sono anche i Giochi Asiatici, dal 27 settembre al 5 ottobre nel calendario remiero nazionale ed internazionale della Federazione Italiana Canottaggio. Viene giustamente da chiedersi se il programma d’allenamento della nuova gestione La Mura- Cattaneo prevederà specifici esercizi per la definizione degli occhi a mandorla…  Dai, fatemi aprire con il sorriso quest’analisi sull’ultimo documento ufficiale del Consiglio Federale. Il calendario 2014 (clicca per consultarlo)!Mancano ancora alcune gare, tutti i Meeting (Interregionali e Nazionale) Allievi, Cadetti e Master, oltre alla fase finale dei Giochi Sportivi Studenteschi. Tutti in fase di riassegnazione, dopo uno scambio, a tratti anche acceso, di opinioni tra alcuni membri della Consulta (Presidenti e Delegati Regionali) ed il Consiglio. Ora, però, è tutto chiaro. Quattro sedi (Nord-Ovest, Nord-Est, Centro, Sud) per il week end del 22 e 23 marzo, abbinati sfide in barca corta (più il quattro senza) riservati a tutte le barche.   Una, nazionale, per sabato 17 e domenica 18 maggio. E’ il prologo al Festival dei Giovani che, per la terza volta (2008, 2012, 2014) in sette anni, arriverà a Corgeno di Vergiate. 

Lombardia sempre più al centro dell’attenzione nell’organizzazione dei più importanti eventi.  In una data inedita, sabato 19 e domenica 20 luglio, Varese ospiterà i Campionati Italiani Assoluti, Pesi Leggeri e Juniores e, pochi giorni dopo, i Mondiali Under 23. Piccola postilla. Gavirate il Campionato Italiano di Società e Para Rowing abbinato al Gran Premio Giovani-Trofeo delle Regioni ed al Meeting Nazionale Allievi, Cadetti e Master oltre, come consuetudine, la regata internazionale Para-Rowing e Master. Milano i Campionati Italiani Universitari. Al Nord, Est, anche i Campionati in Tipo Regolamentare che, in abbinata al Trofeo del Mare, si svolgeranno a Trieste

Eccezion fatta per Sabaudia, sede dei Campionati Italiani Under 23, Ragazzi ed Esordienti (i due Meeting Nazionali-Trio2016 più il Memorial d’Aloja a Piediluco non fanno testo), Centro e Sud si accontentano di appuntamenti dall’impatto numerico di gran lunga minore. A San Miniato i Campionati Italiani Master, a Pesaro il Coastal, a Brindisi gli Indoor. In generale, i bacini remieri del Centro-Sud e la loro rivalutazione dovranno esser oggetto di approfondito esame. 

C’è un aspetto che, a mio avviso, merita particolare attenzione. Senior e PL vengono riunificati e, insieme agli Junior, gareggeranno a Varese il 19 e 20 luglio. Nel dubbio, tra giugno e settembre, ha prevalso il volere della direzione tecnica. Pur essendo contrario alla riunificazione (vedrete quante corsie vuote…), la scelta temporale è senz’altro consona per la programmazione della squadra azzurra, poiché la stagione per i Big terminerà con un mese d’anticipo (31 agosto con la fine dei Mondiali Assoluti di Amsterdam) e guadagneremo settimane importanti nella preparazione della stagione preolimpica. Guarda la Nuova Zelanda, già radunatasi a fine settembre per iniziare il cammino verso l’Olanda. La reintroduzione del Campionato Italiano Società metterà, invece, tutti coloro che non avranno indossato la maglia azzurra di fronte un nuovo stimolante obiettivo. Quindi, per tutti loro, la stagione non finirà a luglio ma a settembre. E’ un bene.

Certo, vien da pensare agli allenatori societari che vorrebbero puntare sui loro assi per formare i migliori equipaggi per i Tricolori di Varese e non lo potranno fare (li avranno, ma probabilmente solo per qualche giorno) perché essi saranno in raduno per il Mondiale Junior ed Under 23. Poco male, comunque, poiché lo schema strutturale del calendario 2014 è online da tre mesi (18 luglio n.d.r.) e fin qui, pubblicamente, nessuno ha battuto ciglio.  Allora, semplicemente, auguriamoci che non avesse ragione Tacito quando ci faceva capire che coloro che si lamentavano di meno erano, in realtà, quelli che soffrivano di più.  

Annunci

3 pensieri riguardo “Riflessioni ad alta voce sul calendario 2014”

  1. non vedo corretta la data del campionato under23; 15 e 16 giugno, infatti sono all’inizio degli esami di maturità, esame che dovranno sostenere i 19enni ed i 20enni(ripetenti)…

  2. Come mai il festival dei giovani è tornato di nuovo a Corgeno ?? Come mai a Piediluco , sede del centro nazionale , ci sono solo i 2 meeting nazionali ?? Domande che rimarranno senza risposta ..

  3. E non si era anche parlato di rilancio dell’idroscalo di milano, in abbinamento con il fantasmagorico centro nazionale per il para-rowing che avrebbe portato sponsor importanti, e che ha visto i nostri adaptive solo per 3 giorni?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...