Dalla quantità alla (grande) qualità

Giuseppe Abbagnale e Franco Cattaneo felici per la medaglia del doppio Fossi-Battisti
Giuseppe Abbagnale e Franco Cattaneo, felici per la medaglia del doppio Fossi-Battisti

Italia prima nel medagliere complessivo del Mondiale, quello comprendente specialità olimpiche, paralimpiche e non olimpiche. Otto medaglie per i 24 equipaggi (80 atleti) presentati dalla nostra Federazione a Chungju. Otto, come gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e la Germania. In una dichiarazione da poco rilasciata a Canottaggio.org,  Giuseppe Abbagnale si è così espresso. “Questa è una posizione di prestigio che ci fa comprendere come il lavoro impostato, insieme a tutto il mio consiglio ed alla direzione tecnica, stia già portando i suoi frutti”. Parafrasando l’ex difensore pugliese Luigi Garzya, possiamo dire di essere perfettamente d’accordo a metà con il Presidente. Continua a leggere Dalla quantità alla (grande) qualità

Annunci

Francesco e Romano: un bronzo da Top Players

Francesco e Romano: la gioia dopo la conquista del bronzo
Francesco e Romano: la gioia dopo la conquista del bronzo

L’uno per l’altro. “Nella buona sorte e nelle avversità, nelle gioie e nelle difficoltà se tu ci sarai io ci sarò”. Il nostro doppio, Francesco Fossi e Romano Battisti, è il verso di una canzone degli 883 in questa  prima mattinata di settembre. Una finale impostata alla rovescia, rispetto a doppio PL e quattro senza maschile, in questa partita a scacchi lunga quasi una settimana, iniziata con una batteria giocata a nascondino ed una semifinale dai mille perché. L’interrogativo sull’effettivo valore dei nostri Top Players, giunto al Mondiale dopo le vittorie europea e mediterranea nonché l’argento in Coppa del Mondo a Lucerna, andava presto risolto. Continua a leggere Francesco e Romano: un bronzo da Top Players