Remando contro il tumore al cervello

canottaggiomania_IppolitoIl canottaggio gli ha salvato la vita aiutando i suoi medici a individuare un brutto tumore al cervello, fonte di continue emicranie. Momenti d’Inferno, per il giovane Nick Ippolito. Momenti superati grazie proprio grazie alla sua grande passione. Ippolito ha iniziato a remare in seconda media e, l’anno successivo, ha cominciato a soffrire fortissimi mal di testa. Dopo alcuni esami, gli venne trovato un ganglioglioma delle dimensioni di una pallina da golf sulla corteccia frontale destra. Una sofferenza incredibile, con anche i fastidi derivanti dagli inevitabili e disperati tentativi di cura. Continua a leggere Remando contro il tumore al cervello

Annunci