Coupe: Italia pronta per il poker?

L'otto alla Coupe 2012 (foto Sala)
L’otto alla Coupe 2012 (foto Sala)

Si apre domani sera alle 17, con la consueta sfida tra gli otto femminili, la Coupe de la Jeunesse, retta ancora una volta, in cabina di regia, dall’inglese Geoffrey Brook. Sarà subito Italia, pronta ad affrontare Austria, Gran Bretagna e Belgio. Quarantuno atleti (28 maschi e 13 donne) e 14 armi (8 maschili e 6 femminili) appartenenti a 17 società in un’edizione che vede presente, in qualità di ospite, anche il Cile. L’Italia detiene il Trofeo da tre anni: Hazewinkel 2010, Linz 2011, Banyoles 2012. Anno dopo anno, la squadra italiana è esponenzialmente cresciuta e, alla fine dell’ultima edizione, tutti gli azzurri e le azzurre hanno lasciato la Spagna con al collo due medaglie. Tredici ori,  otto argenti e tre bronzi per il team coordinato da Gigi De Lucia (riconfermato dalla nuova gestione assieme a Moriconi e Bottega) e Spartaco Barbo. Cosa significa la Coupe? Significa accarezzare il canottaggio internazionale e misurarsi con valorosi pari età di buona parte d’Europa. Significa non smettere di credere nei propri mezzi ed avere una prima verifica delle proprie potenzialità in attesa di prepararsi al Mondiale della stagione successiva. Significa, soprattutto, condividere una bella esperienza di livello intersocietario. Godetevela, ragazzi.

UOMINI – SINGOLO: Pierpaolo Venora (CC Jonica). DOPPIO: Giacomo Broglio, Marco Ossola (C Gavirate). DUE SENZA: Giacomo Gaggiotti,  Giovanni Ficarra (CC Peloro).QUATTRO SENZA: Giuseppe D’Alterio (CRV Italia), Romeo Raimondo Ribolzi (C Corgeno), Francesco Maria Fragliasso (CN Posillipo), Fabio Possamai (Fiamme Gialle).QUATTRO DI COPPIA: Raffaele Giulivo (Marina Militare), Andrea Merzario (Tremezzina), Raffaele Beduschi (SC Baldesio), Alberto Dini (SC Viareggio). QUATTRO CON (in gara sabato 3 agosto): Dario Favilli, Pietro Susini, Matteo Pola, Lapo Corenich, Edoardo Merenda-timoniere (SC Firenze). QUATTRO CON (in gara domenica 4 agosto): Dario Favilli, Matteo Pola, Lapo Corenich, Edoardo Bellisario, Edoardo Merenda-timoniere (SC Firenze). OTTO: Andrea Rovera, Edoardo Ghittori, Elia Brunelli, Massimo Schwartz, Matteo Sturaro, Christian Biolcati, Giacomo Petenatti, Federico Sterzi, Yuri Corritore -timoniere(C Gavirate)

DONNE – SINGOLO: Clara Guerra (Nino Bixio). DOPPIO: Lara Maule, Sara Lisi (Fiamme Gialle). DUE SENZA:  Andrea Olga Jorio Fili, Micol Fabbrucci (SC Armida).QUATTRO SENZA: Magda Rovei, Denise Cavazzin (C Gavirate), Giada Bettio (SC Lario), Sara Macrì (Corgeno). QUATTRO DI COPPIA: Ludovica Braglia, Elisa Mondelli (SC Moltrasio), Arianna Noseda (SC Lario), Federica Bianchi (Cernobbio).  OTTO (gara d’apertura di venerdì 2 agosto) Andrea Olga Jorio Fili, Micol Fabbrucci (SC Armida), Magda Rovei, Denise Cavazzin (C Gavirate), Giada Bettio (SC Lario), Sara Macrì (Corgeno), Lara Maule, Sara Lisi (Fiamme Gialle), Clara Guerra-timoniere (Nino Bixio).

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...